Quartetti sotto i riflettori, il Guadagnini tra i migliori ensemble italiani

Quartetti sotto i riflettori, il Guadagnini tra i migliori ensemble italiani

… “il Guadagnini si è confermato davvero come uno dei migliori quartetti italiani in circolazione, oltretutto alle prese con una pagina difficilissima quale è il quartetto n.4 di Bèla Bartok” …

… “il quartetto n.4 di Bèla Bartok, così ben eseguito da risultare facilmente digeribile anche al pubblico che solitamente non ama il ‘900” …

Il Quartetto Guadagnini risplende al Museo del Violino

Il Quartetto Guadagnini risplende al Museo del Violino

CREMONA — Se il Quartetto di Cremona è da tempo entrato nel gotha del panorama cameristico internazionale, i suoi allievi stanno seguendo le stesse orme. Il Quartetto Guadagnini , in particolare, è la punta di diamante tra i gruppi che frequentano la scuola di alto perfezionamento dell’accademia Stauffer. E se la vittoria del Premio Farulli nel 2014 aveva già contribuito a mettere in evidenza il Guadagnini, ieri mattina all’auditorium Arvedi del Museo del Violino il giovane ensemble ha dimostrato di essere già entrato nella fase matura.